L’OMS, l’Organizzazione Mondiale della sanità, dichiara che il 60% della mortalità globale è attribuita a malattie croniche causate da carenze nutrizionali.

La maggior parte delle persone in Europa è malnutrita.
Significa che sono al di sotto della
nutrizione minima in termini di
vitamine, sali minerali e amminoacidi. 

Dott. Dimitris Tsoukalas
Presidente Istituto Europeo di Medicina Nutrizionale (E.i.NU.M)

Dopo più di 15.000 analisi cliniche è stato scoperto
che la maggior parte delle persone è carente di 145 sostanze nutritive fondamentali, la cui assenza può causare:

 

• Calo di Energia
• Accumulo di Stress
• Difficoltà a Perdere peso
• Difficoltà a Dormire
• Tristezza e  Stanchezza